PianetaDonna

esami da fare dopo 2° aborto

dal forum » La ricerca della gravidanza
Per partecipare al forum e creare nuovi argomenti devi essere registrata. Non sei ancora registrata? Cosa aspetti? Registrati adesso!

  • Ciao a tutte!!!

    Ho bisogno di voi!! Una mia amica ha avuto un secondo aborto alla 10 settimana, mercoledì l'hanno operata. Dicono che il feto aveva una malformazione all'intestino e non è + cresciuto dall'8 settimana.

    Mi sapete consigliare quali esami deve fare x capire se ha qlc problema che ostacola il proseguimento della gravidanza? Ce ne sono di specifici?o di routine?

    Xchè il suo gine le ha detto che le farà fare dei controlli solo se ci sarà un nuovo aborto!!Possibile???

    Poverina è distrutta... :-(

    Grazie a tutte in anticipo x l'aiuto!

    clad82
    15 marzo 2013
    alle 13:55:41
  • Purtroppo è così :'-( , secondo i medici non si può parlare di poliabortività se non dopo il terzo aborto consecutivo, solo che sinceramente mi sembra una cosa assurda perchè il dolore che si prova dopo un aborto è qualcosa di inimmaginabile, figuriamoci al secondo. Io che di aborti ne ho avuti 2 nel giro di 4 mesi, ho insistito con la mia ginecologa e lei mi ha fatto fare della analisi: cariotipo io ma anche mio marito, mutazione MTHFR e fattore V di Leiden, omocisteinemia, antiperossidasi e antitireoglobulina, esami tiroide (TSH, FT3, FT4) + eco tiroide perchè avevo gli anticorpi sballatissimi, ANA, ENA, LLAC e isterosalpingografia per escludere malformazioni uterine (es setti uterini). Spero di non essermi dimenticata qualcosa.

    Io ti consiglio di dire alla tua amica di parlare nuovamente con il proprio ginecologo e se non le prescrive niente, io consiglio di cambiare gine.



    :abbraccio: :abbraccio: :abbraccio:

    Nynaeve
    15 marzo 2013
    alle 14:07:23
  • Ciao mi dispiace per la tua amica, purtroppo anch'io ho dovuto subire il terzo dolore prima di fare i controlli, dille di fare tutti gli esami per la trombofilia, con questi esami ho scoperto di avere un gene mutato in omozigote ed ora dovrò fare una visita da un ematologo che mi darà una cura adatta..

    cocinella1
    15 marzo 2013
    alle 14:07:51
  • grazie mille ragazze!!! Non volevo risvegliare i vostri dolori ma le vostre info sono utilissime x lei che non sa cosa fare!!!

    grazie ancora :abbraccio:

    clad82
    15 marzo 2013
    alle 14:19:15
  • per me è follia aspettarne altri... io ne ho avuti 4 di cui uno terapeutico... la prima cosa prelievi del sangue x misurare eventuali mutazioni genetiche, progesterone, prolattina... sn fondamentali da tenere sotto controllo per il proseguimento di una gravidanza come la tiroide ed eventuali infezioni... da controllare anche immunità a toxo e rosolia oltre che al citamegalovirus.... fammi sapere

    waitingf..
    15 marzo 2013
    alle 14:23:27
  • Non ti preoccupare!!! :-D io mi sono iscritta a dr proprio dopo il secondo aborto anche se erano un sacco di mesi che vi leggevo sempre in silenzio. Poi ho capito che dopo queste due brutte esperienze avevo bisogno di parlare con qualcuno che capisse quello che stavo provando e avevo bisogno di confrontarmi con altre ragazze che stavano vivendo la mia stessa situazione, quindi sono felice di potere dare una mano alla tua amica, perchè so cosa si prova in questi momenti. :abbraccio: :abbraccio: :abbraccio:

    Nynaeve
    15 marzo 2013
    alle 14:24:41
  • Nynaeve ha scritto:





    grazie!! :abbraccio:

    Io non so come aiutarla...ho paura di dire cose sbagliate, ma chiedendo a voi sono sicura di dirle cose utili e giuste

    clad82
    15 marzo 2013
    alle 14:28:56
  • l'ho invitata a iscriversi qui e magari parlarne con voi può aiutarla...vediamo se mi ascolta

    clad82
    15 marzo 2013
    alle 14:33:37